ben-essere di coppia

La terapia di coppia è un percorso che po’ esser utile non solo alle coppie che attraversano un periodo di difficoltà per ritrovare un benessere di coppia; ecco quindi 6 spunti attraverso i quali tutte le coppie potranno trarre beneficio nel lungo periodo ed aumentare il ben-essere di coppia.

  1. DATE UNA LAVATA ALLA VOSTRA “BIANCHERIA SPORCA”

Per quanto tempo si può evitare di lavare i vestiti? Qualche giorno? Una settimana? Beh…Le relazioni di coppia sono diverse. Ogni giorno si sporcano: piccoli irritazioni, risentimenti non esplicitati si insinuano continuamente nella nostra vita a due. Se non lavati, questi piccoli fastidi si trasformano in grandi problemi e possono minare la comunicazione all’interno della coppia. Come fare per risolvere il problema? Chiedete al vostro partner: “Che cosa ho fatto per farti sentire incompreso o non amato?” La prima risposta che otterrete sarà probabilmente uno sguardo di stupore oppure una rassicurazione che non avete fatto nulla. Non credeteci! Continuate a chiedere e, alla fine, otterrete una risposta. A quel punto, ascoltate realmente quella riposta. E invece di cedere alla tentazione di correggere il partner o difendevi, chiedetegli qualcosa come “quindi quando mi sono comportato in quel modo, hai pensato che non ti amassi… Per quale motivo?” Cercate di capire come i vostri partner si sono sentiti. In questo modo, aprirete un canale di comunicazione costante, che condurrà ad un aumento dell’intimità di coppia.

  1. INTRODUCETE “L’ORA DELL’ONESTA’”

A volte i partner mettono al primo posto le esigenze dell’altro partner e ci si aspetta che anche l’altro faccia lo stesso. Ma spesso, all’interno di una coppia, c’è un partner che si “sacrifica” di più e che inizia a risentirsi con l’altro che non sta facendo la stessa cosa. Per evitare che questo accada, introducete “l’ora dell’onestà”. In questo lasso di tempo ci si può dire a vicenda come ci si sente e cosa si pensa realmente su una serie di cose. Ad esempio, se non vi piace il calcio ma il vostro compagno si aspetta che gli facciate compagnia ogni domenica, utilizzate questa occasione per dirglielo! Questo esercizio alla fine permetterà di essere più sinceri su numerosi aspetti, rispettando le opinioni altrui senza prendere nulla troppo sul personale, aumentando il ben-essere di coppia.

  1. RISOLVETE LE DIVERGENZE PRIMA DI DORMIRE

Cercate di risolvere le piccole divergenze prima di andare a dormire. Argomenti che indugiano senza trovare una risoluzione possono trasformarsi in risentimento. Cosa fare se le emozioni sono talmente intense e le posizioni così inconciliabili che non si riescono a risolvere prima di dormire? In tal caso, prendete in considerazione l’idea di mettere in pausa l’argomento e di riprenderlo in giorno successivo con la piena intenzione di risolverlo insieme.

  1. CENATE INSIEME

Il pasto è un momento di fondamentale importanza per creare legami. Ritagliatevi del tempo per mangiare insieme. Durante la cena, parlate di interessi, obiettivi e sogni. Se siete nel bel mezzo di una discussione o il vostro rapporto è teso, considerate la cena come un momento in cui mettere in pausa il combattimento e godere solo della reciproca compagnia.

  1. FATE UN ELENCO DI COSE DIVERTENTI DA FARE INSIEME

Quali sono le 10 cose più divertenti che vorreste fare insieme? Fate una lista e fate in modo di depennare almeno un elemento al mese.  questo aiuta ad aumentare il ben-essere di coppia.

  1. DIVERTIMENTO E UN PIZZICO DI TRASGRESSIONE

Ora avete bisogno di ripulire l’amarezza e il risentimento per poi dedicarvi al divertimento. Una volta fatto, pensate a qualcosa di totalmente selvaggio, divertente e un po’ irresponsabile, e fatelo con il partner. Dovrebbe essere qualcosa che non avete mai fatto prima. La cosa importante è che sia divertente, emozionante e in linea con i vostri valori.

Non ci comprenderemo mai del tutto, ma potremo assai più che comprenderci. Novalis

 

Dott.ssa piera Boscaino

Psicologa e Psicoterapeuta

APS Newid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: