Gli hobby sono un aspetto fondamentale per ognuno di noi. Rappresentano una risorsa in tutte le fasi di vita: da bimbi, da adolescenti, da adulti e da anziani.

La parola hobby (termine polisemico inglese entrato nella lingua italiana corrente come prestito linguistico) indica un’attività praticata nel tempo libero per piacere, interesse e divertimento.

Danzare, pittare, viaggiare, recitare, collezionare oggetti, suonare, correre, leggere, cucinare, fare sport, giocare a carte ecc.

 

Coltivare delle passioni implica numerosi benefici in diverse aree:

Intellettiva: sviluppa e migliora la concentrazione, la memoria e l’attenzione

Emotiva: migliora il benessere psicofisico, rendendoci felici; permette di trasformare le emozioni negative in positive

Relazionali: implica spesso il contatto e la relazione con altre persone; facilita la conoscenza di nuove cose e ci riempie i momenti vuoti

 

Gli hobby, nello specifico, creano benefici differenti a seconda dell’età.

Infante

  • Durante l’infanzia il cervello si sviluppa più che in ogni altra fase della vita ed è molto più facile apprendere nuove cose tramite gli hobby.
  • Permettono di evitano uno stile di vita sedentario.
  • Migliorano le loro competenze sociali.
  • Coordinazione e motricitàvengono rafforzate e sviluppate, specialmente con hobby di movimento (sport).
  • Attività fisiche durante il tempo libero possono evitare problemi di sovrappeso e migliorare postura e abilità motorie
  • Permettono di incanalare le energie in eccesso.
  • Un hobby può aiutare un bambino a sviluppare o scoprire il proprio talento e i propri punti di forza.
  • Aiutano a sentirsi più sicurie accresce la loro fiducia in sé stessi.

Adolescente

  • Sviluppano una maggiore sensibilità, riducendo gli istinti aggressivi.
  • Avere degli hobby permette spesso di uscire di più di casa, così come di strutturare la giornata.
  • Ci permette di sperimentare lo stress positivo che ci fa sentire entusiasti di ciò che stiamo facendo e che ci da ancora più voglia di fare. Fare qualcosa che riempie di entusiasmo, gioia e voglia di vivere.
  • Stimola la creatività portando un influsso benefico sulla nostra vita quotidiana.
  • Così come nei bimbi, gli hobby permettono di incanalare le energie in eccesso.
  • Aiutano a sentirsi più sicurie accresce la loro fiducia in sé stessi.
  • Gli hobby permettono, anche ai ragazzi più timidi e silenziosi, di istaurare relazioni con altri ragazzi così come scambiarsi consigli.

Adulto

  • Gli hobby insegnano a fare una pausa, offrenfo l’opportunità di fermarsi mentale sentendoci comunque produttivi.
  • Gli hobby rompono la routine e permettono di confrontarci con attività diverse dal lavoro., ssviluppando nuovi punti di vista e nuovi modi di vedere le cose.
  • Concentrarsi su attività che non hanno nulla a che fare con il lavoro permette di liberare la mente da paure, preoccupazioni e tensioni e permette di ricaricare le batterie prima di tornare al lavoro.

Anziano

  • Dedicarsi ad attività, anche quelle solitarie come ad esempio disegnare, permettono di relazionarsi comunque ad altre persone; persone che amano fare ciò che piace anche a noi, persone che vedono il risultato della nostra attività, persone con cui scambiarci consigli e pareri. Un confronto positivo e arricchente.
  • Gli hobby permettono di concentrarsi sul qui ed ora, imparando ad apprezzare il presente. Questo fa si che la persona non pensino al passato ne al futuro, ne ha ciò che non hanno più ne a cosa potrebbero perdere. Questi sono pensieri ricorrenti in persone che non lavorano più e che vivono da sole.
  • Dedicarsi a qualcosa che piace permette di liberare la mente da paure, preoccupazioni e tensioni.
  • Un’attività che ci diverte e rilassa ha effetti positivi sulla nostra salute: abbassa la pressione sanguigna, riduce il rischio di depressione, riduce i livelli di cortisolo con effetti positivi sul nostro metabolismo e anche sul nostro girovita.

 

Trovare un hobby non è sempre facile e imporci di fare qualcosa non comporta questi benefici. E’ importante mantenere la mente aperta e provare, provare e provare. Sperimentare, provare nuove cose, iniziare un corso che ci interessa potrebbe essere la strada da intraprendere.

 

Dott..ssa Gabriella De Simone

Psicologa – Psicoterapeuta

APS Newid

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: